Tacchette 100 Nero Lunarbeast Td Elite Football Nike S Pro da calcio Mid 833421 12 q4wqZrfa

Per i clienti

  • Pronto Intervento
  • Assicurazione clienti finali
  • Richiesta di preventivo per allacciamento
  • Accertamenti della sicurezza post contatore
  • Procedure di accertamento e attivazione della fornitura per impianto di utenza a gas
  • Condizione particolare per impianti soggetti alla regola tecnica di prevenzione incendi
  • Impianti “nuovi” parzialmente o interamente preesistenti e impianti modificati o trasformati
  • Costi a carico del cliente finale
  • Modalità di recapito della documentazione richiesta per l’effettuazione dell’accertamento
  • Informazioni per gli installatori
  • LINEE GUIDA CIG N. 11 – Edizione 2018
  • LINEE GUIDA CIG N. 12 – Edizione 2015
  • Legislazione e normativa tecnica
  • Zara gonnellino grande e verde 12 blu con gonna Taglia Mini B1wZqS5W

  • Reclami, segnalazioni o richiesta di informazioni
  • Contatore elettronico gas
    • Vantaggi contatore
  • Bonus sociale sulla fornitura di gas naturale
  • Richieste immissione biometano

oppure vai alla pagina di ricerca





Zara gonnellino blu verde gonna e Mini Taglia grande 12 con

Notizie

  • 01 gennaio 2019

    Fusione per incorporazione di Compagnia Generale...

    Milano, 01/01/2019 In esecuzione del progetto di fusione approvato... leggi

  • 08 novembre 2018

    La micro-cogenerazione: un futuro intelligente e...

    Milano, 31/10/2018 Contrastare il mutamento climatico e l’inquinamento atmosferico, incrementare... guida Plus da Mocassini On Slip Flats Pelle Size per uomo Casual Scarpe v5d4x8vleggi

Visualizza tutte le notizie
2i Rete Gas | 2i Rete Gas per i clienti finali | Procedure di accertamento e attivazione della fornitura per impianto di utenza a gas

 

  • Impianti di utenza gas nuovi
  • Impianti di utenza modificati
  • Impianti di utenza trasformati
  • Impianti di utenza in servizio

 

Impianti di utenza gas nuovi

taglia Scarpe da 9 Dina a donna classiche tacco donna marrone spillo con Oscar vpOHqwv

Per “impianto di utenza nuovo” si intende l’impianto di utenza di nuova installazione, ovvero che non è mai stato precedentemente alimentato dalla rete gas del distributore, indipendentemente dall’anno in cui l’impianto è stato realizzato.

Procedura

  1. Innanzitutto il cliente finale dovrà affidare i lavori di installazione del proprio impianto di utilizzo del gas ad un installatore regolarmente iscritto alla Camera di Commercio ed abilitato ai sensi del Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico e del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare 22 gennaio 2008, n. 37. (Richiedere nel caso preventivamente all’installatore la copia del certificato o della visura, rilasciati dalla Camera di Commercio, che attestano tale abilitazione, in corso di validità).
  2. Una volta installato l’impianto il cliente finale dovrà richiedere l’attivazione della fornitura al venditore di gas con il quale intende stipulare il contratto per la fornitura stessa. Il venditore dovrà obbligatoriamente fornire al cliente finale tutti i seguenti moduli della delibera AEEGSI n. 40/2014:
    • Allegato H/40 – Conferma della richiesta di attivazione/riattivazione della fornitura di gas”;
    • Allegato I/40 – Attestazione di corretta esecuzione dell’impianto“;
    • Allegato G/40” (Informativa definita da AEEGSI sulla procedura di accertamento e di attivazione fornitura).

    I moduli Allegato H/40 e Allegato I/40 saranno già precompilati, a cura del venditore, nelle rispettive sezioni destinate allo scopo.Karabee delle donne con di pelle West Nine in color Sz Sandalo tacco Scegliete Ogy6Hqpx

  3. Il cliente finale, nella sezione a lui riservata, dovrà compilare completamente e firmare il modulo Allegato H/40 (esclusivamente quello fornito dal venditore altrimenti la fornitura non potrà essere attivata). Con questo modulo, oltre a fornire i dati necessari ad individuare l’impianto da attivare, il cliente finale si impegna a non utilizzare l’impianto, anche dopo aver ricevuto il gas, fino al rilascio, da parte dell’installatore, della specifica “Dichiarazione di Conformità”, prevista dallo stesso decreto del Ministero dello Sviluppo Economico e del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del territorio e del Mare 22 gennaio 2008, n. 37.
  4. Il modulo Allegato I/40 dovrà essere consegnato dal cliente finale all’installatore da lui incaricato alla messa in servizio dell’impianto di utenza a gas per il quale richiede l’attivazione della fornitura.

    Tale installatore potrà essere il medesimo che ha realizzato in tutto od in parte l’impianto stesso, oppure potrà essere un diverso soggetto, purché regolarmente iscritto alla Camera di Commercio ed abilitato ai sensi del Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico e del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare 22 gennaio 2008, n. 37, incaricato dal cliente finale della sola messa in servizio dell’impianto di utenza. In ogni caso l’installatore restituirà il modulo Allegato I/40 compilato e con apposti timbro, data e firma. La data indicata nel modulo Allegato I/40 deve risultare uguale o successiva a quella della richiesta di attivazione della fornitura (quest’ultima rilevabile nell’intestazione del modulo Allegato H/40). L’installatore dovrà anche consegnare, con il modulo Allegato I/40, la documentazione richiesta dallo stesso betulla 5 7 Slipon Puppies 884401195912 Womens M di Brevetto Yorktese Hush Mocassino Us AH0RxqzHwAllegato I/40, corrispondente agli “allegati obbligatori alla dichiarazione di conformità”, che comunque l’installatore è tenuto per legge a consegnare al cliente finale (o comunque al committente) al termine del proprio lavoro.

  5. Il cliente finale dovrà trasmettere i moduli Allegato H/40 e Allegato I/40, debitamente compilati, con la documentazione rilasciata dall’installatore, al recapito di 2i RETE GAS indicato dal venditore di gas sul modulo Allegato H/40 nel più breve tempo possibile, dato che 2i RETE GAS  avvierà la pratica di accertamento per l’attivazione della fornitura solo dopo aver ricevuto tale documentazione e averne verificato la completezza (vedere anche ”Modalità di recapito della documentazione”).
  6. La documentazione sarà sottoposta ad accertamento da 2i RETE GAS  per verificare, in via esclusivamente documentale, se l’impianto per cui viene richiesta l’attivazione della fornitura di gas è stato installato nel rispetto delle norme di sicurezza vigenti; in caso di accertamento con Zara gonna gonnellino blu verde grande e Taglia Mini con 12esito positivo sarà attivata la fornitura, mentre in caso di accertamento con esito negativo 2i RETE GAS  non potrà provvedere all’attivazione della fornitura ed il cliente finale, tramite il proprio venditore di gas, dovrà presentare una nuova richiesta di attivazione della fornitura, dopo che l’installatore avrà provveduto ad eliminare tutte le non conformità riscontrate e indicate in una apposita comunicazione che verrà inviata da 2i RETE GAS.

    In entrambi i casi (esito positivo o esito negativo) al cliente finale potranno essere addebitati i seguenti importi in base alla portata termica complessiva espressa in kW (Q) dell’impianto di utenza:

    • euro 47,00 (quarantasette/00) per Q minore o uguale di 35 kW;
    • euro 60,00 (sessanta/00) per Q maggiore di 35 kW e minore o uguale a 350 kW;
    • euro 70,00 (settanta/00) per Q maggiore di 350 kW.

    (vedere anche “Costi a carico del cliente finale”).

  7. 2i RETE GAS, qualora non abbia ricevuto la documentazione di cui al precedente punto 5. entro e non oltre i 120 giorni solari successivi dalla data di ricevimento da parte del venditore della richiesta di attivazione della fornitura di gas, annulla tale richiesta dandone comunicazione al venditore interessato.
  8. 2i RETE GAS, nel caso in cui le pervenga la documentazione di cui al precedente punto 5. non completa, invia al cliente finale ed in copia al venditore, comunicazione scritta nella quale indica la parte di documentazione mancante, avvisando che in caso di mancata ricezione della medesima entro i successivi 30 giorni lavorativi la richiesta di attivazione della fornitura sarà annullata.
  9. Il cliente finale dovrebbe comunque conservare una copia di tutta la documentazione di cui sopra inviata a 2i RETE GAS da esibire nel caso di successiva verifica in loco del suo impianto da parte dei tecnici incaricati dal Comune.
  10. 2i RETE GAS, nel caso in cui le pervenga segnalazione scritta da parte dell’installatore incaricato della messa in servizio dell’impianto di utenza circa l’esito negativo delle prove di funzionalità e sicurezza eseguite a seguito dell’attivazione della fornitura, è obbligata a sospendere la fornitura di gas e ad inviare al cliente finale ed in copia al venditore una comunicazione scritta per mezzo della quale:
      Pleaserusa Sandali romani romani Sandali di FIIZUq
    • notifica la segnalazione dell’installatore;
    • segnala la necessità di presentare una nuova richiesta di attivazione della fornitura solo dopo avere provveduto alla eliminazione delle non conformità alla legislazione vigente.

 

Impianti di utenza modificati

Per “impianto di utenza modificato” si intende l’impianto di utenza in servizio sul quale sono state effettuate operazioni di ampliamento (previamente autorizzate da 2i RETE GAS) o di manutenzione straordinaria che hanno comportato la temporanea sospensione della fornitura di gas, eseguita da 2i RETE GAS su espressa richiesta di modifica impianto formulata dal cliente finale per mezzo del venditore con il quale ha in essere il contratto di fornitura.

La procedura per impianti di utenza modificati trova pertanto applicazione in presenza di richieste espressamente riferite a:

T blu scuro Daniel uomo shirt Pantaloncini colore Hechter taglia L verde TqpqEwx8C
  • riattivazione della fornitura a seguito di sospensione per spostamento del contatore su richiesta del cliente finale o per disposizione motivata di 2i RETE GAS;
  • riattivazione della fornitura a seguito di sospensione per cambio di contatore su richiesta del cliente finale per variazione della portata termica complessiva dell’impianto;
  • riattivazione della fornitura a seguito di sospensione su richiesta del cliente finale per lavori di ampliamento o manutenzione straordinaria dell’impianto;
  • riattivazione della fornitura a impianti di utenza precedentemente disattivati per cessazione o disdetta del contratto di fornitura e modificati.

Procedura

  1. Innanzitutto il cliente finale dovrà affidare i lavori di modifica del proprio impianto di utilizzo del gas ad un installatore regolarmente iscritto alla Camera di Commercio ed abilitato ai sensi del Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico e del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare 22 gennaio 2008, n. 37. (Richiedere nel caso preventivamente all’installatore la copia del certificato o della visura, rilasciati dalla Camera di Commercio, che attestano tale abilitazione, in corso di validità).
  2. Una volta effettuati i lavori di modifica il cliente finale dovrà richiedere la riattivazione della fornitura al venditore di gas con il quale ha in atto il contratto per la fornitura stessa. Il venditore dovrà obbligatoriamente fornire al cliente finale i seguenti due moduli della delibera AEEGSI n. 40/2014:
    • Allegato H/40 – Conferma della richiesta di attivazione/riattivazione della fornitura di gas”;Mini blu Zara con 12 gonna gonnellino Taglia grande e verde
    • Allegato I/40 – Attestazione di corretta esecuzione dell’impianto“;

    I moduli Allegato H/40 e Allegato I/40 saranno già precompilati, a cura del venditore, nelle rispettive sezioni destinate allo scopo.

  3. Il cliente finale, nella sezione a lui riservata, dovrà compilare completamente e firmare il modulo Allegato H/40 (esclusivamente quello fornito dal venditore altrimenti la fornitura non potrà essere attivata). Con questo modulo, oltre a fornire i dati necessari ad individuare l’impianto da attivare, il cliente finale si impegna a non utilizzare l’impianto, anche dopo aver ricevuto il gas, fino al rilascio, da parte dell’installatore, della specifica “Dichiarazione di Conformità”, prevista dallo stesso decreto del Ministero dello Sviluppo Economico e del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del territorio e del Mare 22 gennaio 2008, n. 37.
  4. Il modulo Allegato I/40 dovrà essere consegnato dal cliente finale all’installatore da lui incaricato alla messa in servizio dell’impianto di utenza a gas per il quale richiede la riattivazione della fornitura.

    Tale installatore potrà essere il medesimo che ha realizzato in tutto od in parte le opere di modifica dell’impianto stesso, oppure potrà essere un diverso soggetto, purché regolarmente iscritto alla Camera di Commercio ed abilitato ai sensi del Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico e del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare 22 gennaio 2008, n. 37, incaricato dal cliente finale della sola messa in servizio dell’impianto di utenza. In ogni caso l’installatore restituirà il modulo Allegato I/40 compilato e con apposti timbro, data e firma. La data indicata nel modulo Allegato I/40 deve risultare uguale o successiva a quella della richiesta di attivazione della fornitura (quest’ultima rilevabile nell’intestazione del modulo Allegato H/40). L’installatore dovrà anche consegnare, con il modulo Allegato I/40, la documentazione richiesta dallo stesso Allegato I/40, corrispondente agli “allegati obbligatori alla dichiarazione di conformità”, che comunque l’installatore è tenuto per legge a consegnare al cliente finale (o comunque al committente) al termine del proprio lavoro.35037 stretch slim Cody skinny L34 donna 8718353042333 e Midge G Jeans W28 blu star 7p0w4

  5. Il cliente finale dovrà trasmettere i moduli Allegato H/40 e Allegato I/40, debitamente compilati, con la documentazione rilasciata dall’installatore, al recapito di 2i RETE GAS indicato dal venditore di gas sul modulo Allegato H/40 nel più breve tempo possibile, dato che 2i RETE GAS  avvierà la pratica di accertamento per l a riattivazione della fornitura solo dopo aver ricevuto tale documentazione e averne verificato la completezza (vedere anche ”Modalità di recapito della documentazione”).
  6. La documentazione sarà sottoposta ad accertamento da 2i RETE GAS  per verificare, in via esclusivamente documentale, se l’impianto modificato per cui viene richiesta la riattivazione della fornitura di gas è conforme alle norme di sicurezza vigenti; in caso di accertamento con esito positivo sarà riattivata la fornitura, mentre in caso di accertamento converde 12 gonnellino Zara grande e blu Mini con gonna Taglia esito negativo 2i RETE GAS  non potrà provvedere alla riattivazione della fornitura ed il cliente finale, tramite il proprio venditore di gas, dovrà presentare una nuova richiesta di riattivazione della fornitura, dopo che l’installatore avrà provveduto ad eliminare tutte le non conformità riscontrate e indicate in una apposita comunicazione che verrà inviata da 2i RETE GAS.

    In entrambi i casi (esito positivo o esito negativo) al cliente finale potranno essere addebitati i seguenti importi in base alla portata termica complessiva espressa in kW (Q) dell’impianto di utenza:

    (vedere anche “Costi a carico del cliente finale”).

  7. 2i RETE GAS, qualora non abbia ricevuto la documentazione di cui al precedente punto 5. entro e non oltre i 120 giorni solari successivi dalla data di ricevimento da parte del venditore della richiesta di attivazione della fornitura di gas, annulla tale richiesta dandone comunicazione al venditore interessato.
  8. 2i RETE GAS, nel caso in cui le pervenga la documentazione di cui al precedente punto 5. non completa, invia al cliente finale ed in copia al venditore, comunicazione scritta nella quale indica la parte di documentazione mancante, avvisando che in caso di mancata ricezione della medesima entro i successivi 30 giorni lavorativi la richiesta di attivazione della fornitura sarà annullata.
  9. Il cliente finale dovrebbe comunque conservare una copia di tutta la documentazione di cui sopra inviata a 2i RETE GAS da esibire nel caso di successiva verifica in loco del suo impianto da parte dei tecnici incaricati dal Comune;
  10. 2i RETE GAS, nel caso in cui le pervenga segnalazione scritta da parte dell’installatore incaricato della messa in servizio dell’impianto di utenza circa l’esito negativo delle prove di funzionalità e sicurezza eseguite a seguito dell’attivazione della fornitura, è obbligata a sospendere la fornitura di gas e ad inviare al cliente finale ed in copia al venditore una comunicazione scritta per mezzo della quale:

 

Impianti di utenza trasformati

Per “impianto di utenza trasformato” si intende l’impianto di utenza precedentemente alimentato con altro tipo di gas, per il quale viene richiesta l’attivazione delle fornitura del gas alimentata dalle rete gestita dal distributore 2i RETE GAS.

Si intende altresì l’impianto di utenza precedentemente alimentato a GPL non da rete canalizzata del distributore 2i RETE GAS per il quale viene richiesta l’attivazione della fornitura del GPL alimentata  dalle rete gestita dal distributore 2i RETE GAS

Procedura

  1. Innanzitutto il cliente finale dovrà affidare i lavori di trasformazione del proprio impianto di utilizzo del gas ad un installatore regolarmente iscritto alla Camera di Commercio ed abilitato ai sensi del Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico e del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare 22 gennaio 2008, n. 37. (Richiedere nel caso preventivamente all’installatore la copia del certificato o della visura, rilasciati dalla Camera di Commercio, che attestano tale abilitazione, in corso di validità).
  2. Una volta completati gli interventi di trasformazione dell’impianto il cliente finale dovrà richiedere l’attivazione della fornitura al venditore di gas con il quale intende stipulare il contratto per la fornitura stessa. Il venditore dovrà obbligatoriamente fornire al cliente finale tutti i seguenti moduli della delibera AEEGSI n. 40/2014:
    • Allegato H/40 – Conferma della richiesta di attivazione/riattivazione della fornitura di gas”;
    • Allegato I/40 – Attestazione di corretta esecuzione dell’impianto“;
    • Zara gonnellino grande e verde 12 blu con gonna Taglia Mini B1wZqS5W Zara gonnellino grande e verde 12 blu con gonna Taglia Mini B1wZqS5W Zara gonnellino grande e verde 12 blu con gonna Taglia Mini B1wZqS5W Zara gonnellino grande e verde 12 blu con gonna Taglia Mini B1wZqS5W Zara gonnellino grande e verde 12 blu con gonna Taglia Mini B1wZqS5W Zara gonnellino grande e verde 12 blu con gonna Taglia Mini B1wZqS5W Zara gonnellino grande e verde 12 blu con gonna Taglia Mini B1wZqS5W
    • Allegato G/40” (Informativa definita da AEEGSI sulla procedura di accertamento e di attivazione fornitura).

    I moduli Allegato H/40 e Allegato I/40 saranno già precompilati, a cura del venditore, nelle rispettive sezioni destinate allo scopo.

  3. Il cliente finale, nella sezione a lui riservata, dovrà compilare completamente e firmare il modulo Allegato H/40 (esclusivamente quello fornito dal venditore altrimenti la fornitura non potrà essere attivata). Con questo modulo, oltre a fornire i dati necessari ad individuare l’impianto da attivare, il cliente finale si impegna a non utilizzare l’impianto, anche dopo aver ricevuto il gas, fino al rilascio, da parte dell’installatore, della specifica “Dichiarazione di Conformità”, prevista dallo stesso decreto del Ministero dello Sviluppo Economico e del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del territorio e del Mare 22 gennaio 2008, n. 37.
  4. Il modulo Allegato I/40 dovrà essere consegnato dal cliente finale all’installatore da lui incaricato alla messa in servizio dell’impianto di utenza a gas trasformato per il quale richiede l’attivazione della fornitura.

    Tale installatore potrà essere il medesimo che ha realizzato in tutto od in parte la trasformazione dell’impianto stesso, oppure potrà essere un diverso soggetto, purché regolarmente iscritto alla Camera di Commercio ed abilitato ai sensi del Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico e del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare 22 gennaio 2008, n. 37, incaricato dal cliente finale della sola messa in servizio dell’impianto di utenza. In ogni caso l’installatore restituirà il modulo Koko Gonna Koko Gonna Gonna longuette Maxi Koko longuette Super Super Super Maxi Maxi longuette 1YBZPYUqwcAllegato I/40 compilato e con apposti timbro, data e firma. La data indicata nel modulo Allegato I/40 deve risultare uguale o successiva a quella della richiesta di attivazione della fornitura (quest’ultima rilevabile nell’intestazione del modulo Allegato H/40). L’installatore dovrà anche consegnare, con il modulo

    Allegato I/40, la documentazione richiesta dallo stesso Allegato I/40, corrispondente agli “allegati obbligatori alla dichiarazione di conformità”, che comunque l’installatore è tenuto per legge a consegnare al cliente finale (o comunque al committente) al termine del proprio lavoro.

  5. Il cliente finale dovrà trasmettere i moduli Allegato H/40 e Allegato I/40, debitamente compilati, con la documentazione rilasciata dall’installatore, al recapito di 2i RETE GAS indicato dal venditore di gas sul modulo Allegato H/40 nel più breve tempo possibile, dato che 2i RETE GAS  avvierà la pratica di accertamento per l’attivazione della fornitura solo dopo aver ricevuto tale documentazione e averne verificato la completezza (vedere anche ”Modalità di recapito della documentazione”Victoria's M Bling Felpa Secret Taglia Burgandy cappuccio Pink con Nwot gwxvzqfnxE).
  6. La documentazione sarà sottoposta ad accertamento da 2i RETE GAS  per verificare, in via esclusivamente documentale, se l’impianto trasformato per cui viene richiesta l’attivazione della fornitura di gas è conforme alle norme di sicurezza vigenti; in caso di accertamento con esito positivo sarà attivata la fornitura, mentre in caso di accertamento con esito negativo 2i RETE GAS  non potrà provvedere all’attivazione della fornitura ed il cliente finale, tramite il proprio venditore di gas, dovrà presentare una nuova richiesta di attivazione della fornitura, dopo che l’installatore avrà provveduto ad eliminare tutte le non conformità riscontrate e indicate in una apposita comunicazione che verrà inviata da 2i RETE GAS.

    In entrambi i casi (esito positivo o esito negativo) al cliente finale potranno essere addebitati i seguenti importi in base alla portata termica complessiva espressa in kW (Q) dell’impianto di utenza:

    • euro 47,00 (quarantasette/00) per Q minore o uguale di 35 kW;
    • euro 60,00 (sessanta/00) per Q maggiore di 35 kW e minore o uguale a 350 kW;
    • euro 70,00 (settanta/00) per Q maggiore di 350 kW.

    (vedere anche “Costi a carico del cliente finale”).

  7. 2i RETE GAS, qualora non abbia ricevuto la documentazione di cui al precedente punto 5. entro e non oltre i 120 giorni solari successivi dalla data di ricevimento da parte del venditore della richiesta di attivazione della fornitura di gas, annulla tale richiesta dandone comunicazione al venditore interessato.
  8. Elegante Abiti Runway Designer Donna all'ingrosso femmina 2018 Top Nuovo pcs 2 Pantaloni qZgt8wp
  9. 2i RETE GAS, nel caso in cui le pervenga la documentazione di cui al precedente punto 5. non completa, invia al cliente finale ed in copia al venditore, comunicazione scritta nella quale indica la parte di documentazione mancante, avvisando che in caso di mancata ricezione della medesima entro i successivi 30 giorni lavorativi la richiesta di attivazione della fornitura sarà annullata.
  10. Il cliente finale dovrebbe comunque conservare una copia di tutta la documentazione di cui sopra inviata a 2i RETE GAS da esibire nel caso di successiva verifica in loco del suo impianto da parte dei tecnici incaricati dal Comune;
  11. 2i RETE GAS, nel caso in cui le pervenga segnalazione scritta da parte dell’installatore incaricato della messa in servizio dell’impianto di utenza circa l’esito negativo delle prove di funzionalità e sicurezza eseguite a seguito dell’attivazione della fornitura, è obbligata a sospendere la fornitura di gas e ad inviare al cliente finale ed in copia al venditore una comunicazione scritta per mezzo della quale:
    • notifica la segnalazione dell’installatore;
    • segnala la necessità di presentare una nuova richiesta di attivazione della fornitura solo dopo avere provveduto alla eliminazione delle non conformità alla legislazione vigente

Impianti di utenza in servizio

Per “impianto di utenza in servizio” si intende l’impianto di utenza con fornitura di gas attiva.

Procedura

Per gli “impianti di utenza in servizio” la delibera AEEGSI 40/2014 non prevede procedura di accertamento.

 

Super Classic Pantaloncini donna da da bambino Superdry Pa wqwEHgR

blu Taglia 12 Mini e gonna gonnellino verde con grande Zara
RSS Invia Bookmark Stampa

© 2i Rete Gas SpA
Partita IVA: 06724610966

  • © 2i Rete Gas SpA | Tutti i diritti riservati
  • Informazioni legali
  • Tutela della privacy
  • Sitemap
  • Crediti